IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO

martedì 6 marzo 2012

GAETANO FERRIERI E IL SUO PRESIDIO DAVANTI A MONTECITORIO


L'iniziativa di Gaetano Ferrieri che insieme ad altri cittadini che si sono aggiunti successivamente, stanno facendo lo sciopero della fame per cercare di ottenere la riduzione degli abnormi costi della politica, se anche voi siete incazzati neri con i politici questa è l'occasione giusta per passare all'azione per restituire la sovranità al popolo, cioè tutti noi


Alcune settimane fa mentre navigavo su internet alla ricerca di notizie per questo blog mi imbatto in alcuni siti che parlano di Gaetano. Accipicchia, dissi tra di me, ci voleva proprio qualcuno che passasse all'azione! La prima volta che capito a Roma lo voglio andare a conoscere personalmente. Ieri ero appunto a Roma e finalmente è avvenuto il fatidico incontro sia con lui e sia con altri cittadini che lo stanno aiutando trovandomi subito in piena sintonia. La cosa importante che vi voglio dire, è che Gaetano merita tutto il nostro aiuto e partecipazione, in quanto sta svolgendo una protesta, ma del tutto pacifica. Ha istallato il suo gazebo proprio davanti a Montecitorio, ed è li da più di 200 giorni, giorno e notte, al freddo e al caldo, e sta facendo lo sciopero della fame. Beve solo acqua e prende sali minerali, ma non prende cibo solido. Ci ho parlato a lungo sia con lui che con i suoi collaboratori, e vi garantisco che non si tratta di persone esaltate, anzi tutt'altro, sono tutti molto molto tranquilli nel fare questa protesta e quindi meritano sicuramente tutto il nostro aiuto e collaborazione. Per quanto mi riguarda farò tutto quello che è in mio potere per aiutare Gaetano e i suoi collaboratori, anche se sono a 300 km di distanza. Per chi fosse a Roma, se passate vicino al suo gazebo, portate qualche bottiglia d'acqua, offrite una ricarica telefonica o internet o qualche spicciolo, aiuterete così a finanziare la protesta. Ma ora basta con le mie parole, se volete approfondire l'argomento e scoprire quali iniziative Gaetano ha in programma di realizzare clikkate su questo link: http://www.presidiomontecitorio.eu/

1 commento:

  1. Poca roba, anche se avrebbe ragione. Saluti da Salvatore.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.