IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO

lunedì 26 novembre 2012

Crisi, crolla la fiducia dei consumatori: a novembre ai minimi dal 1996

ROMA - A novembre l'indice del clima di fiducia dei consumatori scende a 84,8 da 86,2. È quanto fa sapere l'Istat, spiegando che si tratta del dato più basso dal gennaio 1996, ovvero dall'inizio delle serie storiche. Sul peggioramento pesano anche il deteriorarsi delle aspettative su futuro e disoccupazione.
L'Istituto di statistica indica per il mese di novembre una diminuzione sia della componente riferita al clima economico generale (da 71,5 a 69,4), sia quella relativa alla dimensione personale (da 91,0 a 90,9). Invece si registra un miglioramento del clima corrente (da 91,9 a 92,3), al contrario subisce una decisa flessione il dato sulla situazione futura (da 78,2 a 75,2). Nel dettaglio, fa sapere sempre l'Istat, peggiorano le opinioni e le attese sulla situazione economica della famiglia. Il saldo dei giudizi sul bilancio familiare cala, mentre le opportunità attuali di risparmio e le possibilità future segnano un miglioramento. A livello territoriale il clima di fiducia aumenta lievemente nel Mezzogiorno, ma diminuisce nel resto del Paese.

Fonte:  http://www.ilmessaggero.it

L'ITALIA ALLO SFASCIO, MONTI DICE: IL PEGGIO E' PASSATO

 http://1.bp.blogspot.com/-REHMOHZa9ss/T2zUkUFVtJI/AAAAAAAAFUQ/rbUYn5-aDjU/s1600/vignetta-Monti-e-finanziaria.jpg

"E' sempre difficile dirlo ma credo che il peggio sia passato" Lo ha detto il presidente del consiglio Mario Monti a "Che tempo che fa" parlando della crisi in Europa. Per l'Italia "posso avere mie opinioni ma non tocca a me dirlo" osserva Monti. "Nel marzo scorso l'Europa era in una situazione di grandissima incertezza su cosa sarebbe successo. Da marzo ad ora si è deciso che si possono fare interventi per stabilizzare l'Eurozona; c'è un patto europeo per la crescita più aperto di prima all'uso di investimenti pubblici. Tutto ciò - ha aggiunto - ha dato luogo al calo dei tassi interesse e quindi allo strangolamento dei paesi, tra cui l'Italia, si è allentato". Insomma, ha concluso Monti, "non ho dubbi che il peggio sia passato".

Fonte: http://notizie.tiscali.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.